Salta al contenuto

Temi di tendenza

Come guardare i Mondiali di Calcio senza essere tracciato

Marzia Romeo

05.07.18 2 minuti di lettura

Se sei un fan dei Mondiali di Calcio, ci sono buone probabilità che avrai guardato almeno un match sul tuo telefono.

Secondo la FIFA, durante i Mondiali in Brasile nel 2014, 3 miliardi di persone hanno guardato le partite in TV, e altri 280 milioni di appassionati in 40 Paesi le hanno guardate online. Quest’ultima audience “digitale” ha rappresentato circa il 9,6% degli utenti globali di Internet, che ammontavano a 3 miliardi nel 2014. Oggi la popolazione totale su Internet supera i 4,1 miliardi e più persone che mai in passato stanno utilizzando lo streaming video sui loro dispositivi. Il probabile numero di spettatori della Coppa del Mondo 2018 in Russia che guarda le partite online dovrebbe facilmente passare il mezzo miliardo, se non lo ha già passato.

Se sei uno di questi spettatori online, avrai probabilmente già pensato di usare una VPN.

Ci sono diverse ragioni per cui sempre più persone usano una VPN quando si connettono a Internet: per proteggere la propria privacy, per crittografare il traffico web e nascondere informazioni identificative come l’indirizzo IP. Se usi FREEDOME VPN, disponibile in F-Secure TOTAL, puoi non solo nascondere la tua posizione da chi ti vorrebbe tracciare, ma puoi anche scegliere una posizione virtuale così da poter vedere una partita tramite il tuo servizio che usi a casa anche quando sei in viaggio all’estero.

E c’è un altro vantaggio nell’usare FREEDOME per chi è attento alla propria privacy.

Quasi tutto quello che fai online viene tracciato e i dati salvati da qualche parte, probabilmente per sempre. Grazie a queste informazioni, chi fa pubblicità costruisce un tuo profilo per farti arrivare messaggi marketing e offerte su misura. F-Secure FREEDOME è differente da altre VPN: blocca i trackers invadenti. Questo rende anche la tua navigazione più fluida poiché i siti si caricano più rapidamente. E ancora più importante, F-Secure non terrà mai i log del tuo traffico, perché è un’azienda con ben 30 anni di storia nella protezione dei dati dei suoi clienti sottostando alle rigide leggi sulla privacy in vigore in Finlandia.

Se vuoi fare una prova e verificare quanto sei bombardato da chi ti traccia online, visto che guardi quasi tutto online, dai un’occhiata a Tracker Mapper, la mappa visiva interattiva di F-Secure che rivela chi ti sta tracciando. Potresti iniziare a sentirti osservato come lo saresti se la tua cronologia di navigazione fosse esposta a un intero stadio di tifosi.

E’ qualcosa a cui devi pensare la prossima volta che cercherai una partita da guardare online.

Post tratto da “How to watch the World Cup without being tracked”, di Sanda Proske, Director, Global Communications & Brand at F-Secure Corporation

Marzia Romeo

05.07.18 2 minuti di lettura

Leave a comment

Oops! There was an error posting your comment. Please try again.

Thanks for participating! Your comment will appear once it's approved.

Posting comment...

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post correlati

Newsletter modal

Congratulazioni – ora puoi accedere al contenuto cliccando sul bottone sottostante.

Gated Content modal

Grazie del tuo interesse per la newsletter di F-Secure. Riceverai a breve un email per confermare la sottoscrizione.