Salta al contenuto

Temi di tendenza

Vulnerability Management: da incubo a processo economicamente sostenibile

Samanta Fumagalli

10.03.17 2 minuti di lettura

Solo un processo di vulnerability management ben strutturato può aiutare a gestire la complessità delle moderne organizzazioni. Molti incidenti dovuti ad attacchi, infatti, si realizzano a causa di problemi causati dalla mancanza di gestione di tale complessità, ancor prima che per gravi problemi tecnici o di competenza.

Per questa ragione diventa indispensabile inserire questo processo nel framework di governance della cyber security, formando le persone per essere preparate a gestirlo e dotandole degli strumenti necessari a poter essere efficaci ed efficienti. La corretta gestione delle vulnerabilità, infatti, rende l’impatto economico di tale processo/formazione/strumenti di molto inferiore rispetto all’impatto degli incidenti (certi) che si verificherebbero altrimenti.

Queste argomentazioni saranno al centro dell’intervento che Fabrizio Cassoni, Sales Engineer di F-Secure, e Alessio Pennasilico, internazionalmente riconosciuto come esperto di cyber security, terranno al Security Summit il 16 marzo dalle ore 11.30 alle ore 13.00, presso ATAHotel Expo Fiera (Pero).

F-Secure sarà infatti tra i protagonisti della tappa milanese di Security Summit, evento organizzato da Clusit – Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica – e da Astrea, agenzia di comunicazione e marketing specializzata nell’organizzazione di eventi b2b.

Security Summit, giunto alla IX edizione, si propone di analizzare lo stato dell’arte della cyber security e di delinearne in maniera indipendente le prospettive, con l’obiettivo di creare una vera e propria cultura sui temi della sicurezza delle informazioni, delle reti e delle infrastrutture informatiche.

L’evento si aprirà il 14 marzo con la presentazione del Rapporto CLUSIT 2017 sulla sicurezza ICT in Italia, frutto del lavoro di oltre un centinaio di professionisti che mettono a fattor comune dati di settore, ricerche socio-economico-culturali e analisi tecniche.

Questo evento è l’occasione per F-Secure per raccontare il suo nuovo corso, per presentare le sue nuove soluzioni e i suoi servizi di cyber security. In particolare, Fabrizio Cassoni illustrerà la nuova soluzione RADAR per la gestione e scansione delle vulnerabilità che permette non solo di ricercare le vulnerabilità ma anche di risolverle.

Fabrizio Cassoni – F-Secure

L’agenda dettagliata di Security Summit è online qui: https://www.securitysummit.it/event/Milano-2017/agenda. La partecipazione a Security Summit è libera e gratuita, previa registrazione sul sito www.securitysummit.it.

F-Secure ti aspetta al Security Summit, non mancare!

Samanta Fumagalli

10.03.17 2 minuti di lettura

Leave a comment

Oops! There was an error posting your comment. Please try again.

Thanks for participating! Your comment will appear once it's approved.

Posting comment...

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post correlati

Newsletter modal

Congratulazioni – ora puoi accedere al contenuto cliccando sul bottone sottostante.

Gated Content modal

Grazie del tuo interesse per la newsletter di F-Secure. Riceverai a breve un email per confermare la sottoscrizione.