Salta al contenuto

Temi di tendenza

Il traffico VPN esplode a causa dell’epidemia COVID-19: 4 consigli su come risparmiare banda con F-Secure Protection Service for Business

Marzia Romeo

27.03.20 2 minuti di lettura

Il numero di smart worker sale alle stelle a causa di COVID-19 e molte aziende stanno lottando per riuscire a tenere il passo. Ecco un modo per liberare un po’ di banda utilizzando F-Secure Protection Service for Business.

L’epidemia da coronavirus sta causando ansia per tutte le persone nel mondo, ma sta anche causando ulteriori mal di testa ai team IT poiché il numero di lavoratori da remoto supera improvvisamente i limiti della VPN aziendale. Alcune società potrebbero non disporre di licenze sufficienti per far fronte all’improvviso aumento degli utenti VPN remoti. Altre società potrebbero avere problemi di banda della VPN: alcune applicazioni, come streaming multimediale e social media, possono limitare la larghezza di banda e influire sulla connettività VPN per tutte le connessioni.

Consigli pratici per ridurre il traffico sulla rete

Ecco alcuni consigli pratici su come gli amministratori di rete possono ridurre il traffico di rete con F-Secure Protection Service for Business:

  1. Comunicare con gli utenti sul problema. Fai sapere loro che dovrebbero considerare di non utilizzare le applicazioni che consumano molta banda attraverso la VPN aziendale. Inoltre, informali che, al fine di risparmiare larghezza di banda, limiterai l’utilizzo di determinate applicazioni e servizi.
  2. Limitare YouTube – e possibilmente altre forme di traffico multimediale in streaming – con la Protezione della navigazione di PSB. Assicurati che il tuo profilo abbia “eccezioni al sito web” attivato e aggiungi i siti di streaming multimediali desiderati a “Siti negati”.
    covid-
  3. Limitare il traffico dei social media con la protezione della navigazione di PSB. In “Controllo dei contenuti web” selezionare “Social network” per disabilitarli.
    covid-psb
  4. Se disponi di una versione premium di F-Secure Protection Service for Business, seleziona Controllo applicazioni, seleziona “Aggiungi esclusione” dal menu Esclusioni, crea un nome regola e attribuisci il “Nome del firmatario di destinazione” “uguale a” le applicazioni che vuoi bloccare.
    covid-psb

Di conseguenza i tuoi utenti riceveranno una pagina di blocco se stanno tentando di accedere a un sito escluso, ad esempio:

covid-psb

Nota che le restrizioni potrebbero non essere gradite agli utenti, ma esse aiuteranno i dipendenti a continuare a lavorare durante la crisi. Stai al sicuro e abbi cura di te!

 

Marzia Romeo

27.03.20 2 minuti di lettura

Lascia un commento

Oops! There was an error posting your comment. Please try again.

Thanks for participating! Your comment will appear once it's approved.

Posting comment...

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Articolo in primo piano

Post correlati

Newsletter modal

Grazie del tuo interesse per la newsletter di F-Secure. Riceverai a breve un email per confermare la sottoscrizione.

Gated Content modal

Congratulazioni – ora puoi accedere al contenuto cliccando sul bottone sottostante.